Google+ Followers

venerdì 9 dicembre 2016

Cilento e Corea del Sud... incontro tra storia, cultura e gastronomia.

L’Istituto Alberghiero G. B. Piranesi di Capaccio-Paestum, nella persona della Dirigente Dott.ssa Loredana Nicoletti aprirà le porta ad un gruppo di studenti provenienti dalla Corea del sud e presenterà il territorio del Cilento, la sua storia, la cultura e la dieta mediterranea.
L’evento si terrà mercoledì 14 dicembre 2016 a partire dalle ore 16:00.

Questo incontro tra due popoli così distanti geograficamente, ma molto simili per vocazione agricola biodinamica è una naturale evoluzione del “Patto di Amicizia” stretto il 21 giugno 2016 tra la Città Coreana di Namyangju e la Provincia di Salerno, entrambe caratterizzate da pregevoli bellezze e prodotti agroalimentari di eccellenza.

Gli ospiti saranno accolti con il saluto della Dirigente e saranno poi, accompagnati al bar della scuola per un caffè espresso, come emblema dell’accoglienza tipico del territorio. A seguito nell’Aula Magna, sotto il coordinamento del Prof. Luciano Bernardi, la signora Marino Marina e il dr. Enrico De Nigris presenteranno una sintesi della storia, la cultura e la gastronomia del Cilento, concludendo così, con l’esposizione della “Dieta Mediterranea”.

Seguirà l’ingresso in cucina per assistere ad una lezione sulla preparazione e trasformazione della materia prima utilizzata a cura dei corsisti del serale eno-gastronomia coordinati dallo chef prof. Pierino Mercurio.

La serata si concluderà con una degustazione di prodotti locali, tra cui vi saranno quelli cordialmente offerti dal Caseificio “Masseria Lupata” di Paestum, dall’Azienda Viti-Vinicola “Tenuta Macellaro” di Postiglione, il “Panificio Santa Teresa” di Gromola.


Gli ospiti a fine serata, come ricordo di questa esperienza, porteranno a casa il "prezioso" menù della serata, basato su un progetto di Graphic Design della Dottoressa Melania De Nigris, che cordialmente l’ha offerto.

Nessun commento:

Posta un commento